La diffusione dell'asma in Italia

L'asma è una delle patologie più diffuse al mondo, in cui si stimano circa 300 milioni di pazienti asmatici. Nell'Unione Europea la prevalenza varia, a seconda del Paese considerato, dal 4 al 7%. In Italia l'incidenza è del 4,5% della popolazione, ossia circa 2,6 milioni di pazienti.
Il numero di persone che soffrono di asma è in costante aumento, soprattutto nei Paesi occidentali. La presenza di particolari fattori ambientali, lo stile di vita, l'inquinamento atmosferico e alcuni fattori "igienici" potrebbero, infatti, avere un ruolo importante nell'aumento di prevalenza dell'asma in queste aree.

Vediamo la diffusione e i fattori di rischio dell'asma bronchiale:


Diffusione dell'Asma in Italia

Vuoi condividere questa infografica?

Sul tuo BLOG o sito, copia e incolla questo codice:

Diffondila sui social:




Ultimo aggiornamento: luglio 2016

Riferimenti in letteratura

  1. Ncbi, National Center for Biotechnology Information, 1998 "Worldwide variation in prevalence of symptoms of asthma, allergic rhinoconjunctivitis, and atopic eczema: ISAAC." - http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9643741
  2. Ncbi, National Center for Biotechnology Information, 2012 "Trends in the prevalence of asthma and allergic rhinitis in Italy between 1991 and 2010" - http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22005911
  3. Ginasthma.org, "Global Burden pf Asthma" -http://www.ginasthma.org/local/uploads/files/GINABurdenReport_1.pdf
Professionisti salute